IndiaIndia
Forgot password?

Informazioni utili sull’India

Prima di partire per l’India, come per qualsiasi altro paese così diverso e lontano dal nostro, sarà bene avere qualche informazione utile su questa desta destinazione.

Cosa mettere in valigia

La prima cosa da sapere è cosa mettere in valigia. Preferite vestiti comodi e in tessuti naturali, inoltre è provato che l’abbigliamento a strati vi permette di essere a vostro agio in qualsiasi condizione atmosferica. In generale considerate che piove di più da luglio a settembre, come abbiamo scritto in modo più approfondito nell’articolo dedicato a “quando andare in India“.

Cucina

Se vi preoccupa la cuina indiana, beh sappiate che è assolutamente gustosissima, certo troverete differenze nell’uso delle carni, ma il riso e l’abbondanza di verdure non mancano mai, come le famosissime spezie.

Una cosa importante: l’acqua. E’ consigliato bere acqua imbottigliata, e non consumate ghiaccio, gelati o tutto ciò che potrebbe contenere acqua corrente, succhi di frutta allungati, ecc. La frutta è consigliabile sbucciarla prima di mangiarla e attenzione alla verdura cruda, queste attenzioni vi risparmieranno fastidiose gastroenteriti.

Un consiglio è portare con voi farmaci di uso comune, come: antibiotici a largo spettro, antidiarroici, disinfettanti intestinali, integratori della flora intestinale e repellenti per le zanzare.

Trasporti

Per quanto riguarda i trasporti, il modo più efficace per visitare il paese in un buon rapporto tempo e denaro è noleggiare un’auto con autista che vi accompagni nell’itinerario da voi scelto, gli autobus di linea sono economici ma sovraffollati e molto lenti, anche la linea ferroviaria indiana è assolutamente caratteristica e specchio della cultura del paese, ma ovviamente anche in questo modo allungherete i tempi di percorrenza.Mappa India

Moneta locale

La moneta locale è la rupia e considerate che le carte di credito e i bancomat non sempre sono accettati, per cui è consigliabile avere con sè sempre del contante onde evitare eventuali problemi. Quando cambiate denaro in banca o presso un cambiavalute autorizzato, accertatevi che vi rilascino un certificato di avvenuto incasso. In alcuni alberghi sarà necessario esibirlo, prima di effettuare il pagamento con la moneta indiana.

Infine, è vero, l’India è un paese povero ma ovviamente ci sono differenze e distinzioni tra città e città. Se si ha spirito di avventura e adattamento e ci si adegua alle particolari abitudini locali, il costo di una singola giornata può non essere superiore ai 10 dollari. Se invece preferite lusso e comodità, la spesa giornaliera comunque difficilmente supererà i 25 dollari al giorno.

La sezione “informazioni utili” contiene molti altri approfondimenti dedicati all’India, clicca su quello di tuo interesse qui di seguito oppure dai subito un’occhiata alle ultime offerte della settimana.

 

 

OFFERTE VACANZE IN INDIA

TI DICIAMO UN SEGRETO:

non devi per forza spendere una fortuna per fare una vacanza da sogno!

CLICCA E SCOPRI TUTTI I DETTAGLI: programma viaggio, foto, commenti e servizi inclusi!

  • Il Triangolo d'Oro

    Il più famoso degli itinerari nell’India del Nord. Un’esperienza memorabile che in breve tempo permette, al viaggiatore che […]

  • Rajasthan Express e Agra

    Un tour classico alla scoperta della meravigliosa regione del Rajasthan, delle dimore dei vecchi maharaja e delle loro […]